Il Bizzarro Blog Di Gianfro (e dei suoi amici di merende)

Il Bizzarro Blog Di Gianfro (e dei suoi amici di merende)

venerdì 14 novembre 2014

#30GIORNI DI KINGDOM HEARTS - 7° GIORNO (I 5 Boss Opzionali più tosti)

Eccoci arrivati al 7° Giorno Popolo della Rete. Sin dal primo Capitolo di Kingdom Hearts vi è sempre stata la chicca (presa dal suo vecchio cugino Final Fantasy) di poter affrontare Boss Opzionali ben più tosti e smadonnanti di quelli (anch'essi molto tosti) presenti nella Trama di Gioco. Ma quali, tra quelli presenti nei vari capitoli, è il più impegnativo? Scopriamolo insieme in questa Top 5!


5-SEPHIROTH

Innauguriam questa Top 5 con quello che è stato per molti l'incubo indiscusso di Kingdom Hearts I e II. Sephiroth è Potente, Veloce, TROPPO Veloce, e dannatamente asfissiante nel suo perenne concatenamento di attacchi, magie e abilità speciali. Per poterlo affrontare minimo minimo si deve aver raggiunto il livello massimo e avere a disposizione Ultima Weapone tutte le maggiori abilità, e non è detto che si vinca. Uomini avvisati, uomini avvisati.


4-XEMNAS

Al 4° posto troviamo invece il primo Boss Segreto di tutta la Storia di Kingdom Hearts, Unknown, ovvero Xemnas incappucciato. In questa battaglia, affrontabile solo in Kingdom Hearts Final Mix, il Capo dell'Organizzazione XIII saggia le abilità di Sora in un combattimento dalla difficoltà mostruosa. Qui Xemnas non si risparmia, da fondo a tutta la sua potenza, e si dimostra uno dei più ostici avversari mai affrontati nel corso del primo Capitolo. Studiatelo a fondo e cercate sempre di prevedere (per quanto possibile) le sue mosse, altrimenti non ne uscirete vivi.


3-NO HEART

Che sarebbe in pratica Xehanort in armatura. SPOILER. Uno dei più ostici Boss Opzionali affrontabili, di una difficoltà smisurata. In certi momenti è addirittura più difficile del Boss alla prima posizione, e non scherzo. La difficoltà cresce esponenzialmente quando lo si affronta con Terra, data la sua famigerata "Chiavicaggine" negli spostamenti repentini. Da prendere veramente con molta calma questo Boss, perché le Madonne partono in maniera automatica.


2-XEHANORT

Altro Boss segreto presente anche in Birth By Sleep Occidentale. Il Giovane Xehanort si presenta senza dire nemmeno una parola di fronte ai protagonisti e cominciando un combattimento che dire snervante è dire poco. Perché non è il fatto che abbia un sacco di PV (E non ce li ha, rispetto a tutti gli altri), ma il fatto che sia praticamente quasi inattaccabile. Non appena pensi di averlo colpito e di aver dato inizio a una Combo, ecco che se la svigna tranquillamente alle tue spalle e ti disintegra. E' veramente un avversario sfuggente, dannatamente Forte, molto più di No Heart sotto certi punti di vista. Statene alla larga se non vi sentite ancora pronti, perché non ci metterà molto a farvi rintanare in un angolo a piangere, ve lo assicuro.


1-TERRA

Il Sentimento Persistente è sicuramente il combattente più letale che abbia mai affrontato in Kingdom Hearts. Un combattente così completo in tutte le abilità non lo avevo mai visto, e fin da quando vidi i primi Filmati sull'Internetto il mio desiderio era quello di affrontarlo. Che poi "Sorprendentemente" perdevi perché era veramente troppo potente era un'altro conto, ma la soddisfazione di poter dire "Ho provato" era qualcosa di impagabile. Terra è assolutamente il più potente, il più Smadonnante, il più Ostico, il più PIÙ Boss opzionale di tutto Kingdom Hearts, e potrete provare l'esperienza più umiliante di tutte, ovvero affrontarlo, nel 2.5 HD Remix che uscirà a Dicembre.


Bene, il Settimo Giorno si è ormai concluso, fatemi sapere quali sono stati i vostri Boss Opzionali più ostici qua sotto, sarò come al solito felice di discuterne con voi. Ci vediamo con l'8° Giorno Popolo della Rete! CIAOCIAO






Nessun commento:

Posta un commento