Il Bizzarro Blog Di Gianfro (e dei suoi amici di merende)

Il Bizzarro Blog Di Gianfro (e dei suoi amici di merende)

giovedì 12 dicembre 2013

Flop Manga e Comics 2013

Buongiorno a tutti, Popolo della rete. O Buonasera, per chi sta leggendo di sera. Oggi tirerò le somme generali di questo 2013, e quale modo migliore di tirare le somme se non facendo una Top e una Flop?
 
LO FANNO GIA' TUTTI!!!

Lo so che è una cosa che fanno tutti quanti, in ogni caso fottendomene altamente del pensiero generale ecco a voi la Flop Manga e Comics del 2013!!! YEAAHHH!!!
(Piccola premessa che è d'obbligo scrivere ogni santissima volta: questa classifica è altamente personale e non è scritta da un recensore, ma da un appassionato, quindi cagate poco il cazzo, INOLTRE, questa Flop è mista perché di Manga e Comics brutti non ne ho letti molti, quindi ho risparmiato)

Direi di partire dai Comics Amerigani, quelli che mi hanno cresciuto fin dalla più tenera età, e il genere fumettistico che più preferisco, visto che è stato il primo. Non potevo non essere contento del Marvel Now, il rilancio delle maggiori testate della casa delle idee che consolidava una cosa nota e arcinota da tempo: La Marvel vince sulla DC in tutti i campi. PUNTO!
IMMAGINE DIMOSTRATIVA DELLO STRAPOTERE
MARVEL

Nonostante ciò purtroppo ci sono i nervi scoperti che tutti hanno in bella vista, e quelli che ho trovato nel Marvel Now sono Due, e Avoglia se sono testate poco riuscite: Iron Man di Kieron Gillen e Grag Land e Avengers Assemble di autori vari.


Purtroppo parlare male di Greg Land è come sparare alla Croce Rossa (Citazione di un Tizio qualunque, non so chi sia...) perché lui, insieme a quel vecchio marpione di Rob Liefeld rappresentano il punto più basso del disegno, non solo Americano, ma anche Mondiale.

A PROPOSITO, MERRY XMAS

 Ma oltre all'orribile "Stile" Grafico di Land

ALCUNE SCENE MOLTO DIVERSE TRA 
LORO EH, MOLTO DIVERSE

Ci troviamo a 2, anzi a 3 Archi narrativi MOOOLTO poveri. Gillen è sicuramente un ottimo scrittore, lo dimostra il suo Young Avengers che è un gioiellino, ma in Iron Man si vede che le capocce che stanno in alto hanno messo il loro inconfutabile zampino: Esce il nuovo Film di Iron Man? Ci mettiamo Extremis per invogliare l'acquisto! Ci vuole Iron Man nei Guardiani della Galassia? Facciamo un Arco Narrativo in cui si trova nello Spazio. Per non parlare poi delle Origini Segrete di Tony Strak... DIO!!!

NON LUI, MA CI RITORNEREMO

In conclusione, davvero una brutta Testata... Se non fosse per il fatto che dopo questi 3 Story Arc orribili (CAFFOCOMEPARLOBENEL'INGLESE)
la serie di Iron Man ingrana alla GRANDE e comincia a sparare un sacco di colponi (Molto probabilmente la riprenderò con All New Marvel Now). Molto probabilmente la peggior testata Marvel Now in circolazione, almeno per tre Archi Narrativi buoni. Infine Avengers Assemble, scritta e disegnata da autori vari, che ha il grandissimo difetto di lasciare un sapore insipido nei pensieri dei lettori. Nonostante i primi capitoli siano stati disegnati dal meraviglioso e Italianissimo Stefano Caselli (Che guarda caso disegnerà Avengers World di Hickman) tutto il resto è un grandissimo concentrato di NOIA, NOIA E ANCORA NOIA

RIESCO A SENTIRE IL BUON VECCHIO CALIFFO 
IN LONTANANZA
Insomma un potentissimo sonnifero che riesce a stendere chiunque. Non che qualcuno riponesse grandi speranze in questa testata, ma almeno un piccolo sforzo per renderla carina no? In ogni caso questi sono gli unici Comics che non mi sono piaciuti e che ho letto.

Parlando invece dei MANGHI la situazione è il VUOTO PNEUMATICO TOTALE E TOMBALE. Ce ne sono stati pochi, nessuno dei nuovi mi ha entusiasmato, qualcuno mi è piaciuto, ma tra tutto l'anonimato Fumettistico Giapponese c'è stato un Manga, QUEL MANGA, tratto da un opera nota s tra nota tra tutte, che mi ha fatto letteralmente girare i COGLIONI al contrario, e sto parlando di I Cavalieri dello Zodiaco The Lost Canvas Extra, di Shiori Teshirogi


Chiariamo una cosa, adoro Saint Seiya, odio come qualunque appassionato dei CAVAGLIERI il Manga originale, non sopporto il Next Dimension, e non andrò a vedere i Film in CG, ma questa serie speravo si assestasse sui buoni livelli di The Lost Canvas... Non è stato così. T.L.C. Extra è molto altalenante, a storie molto carine si accostano altre bellissime, fra tutte quella di Manigoldo è stata meravigliosa. Ma tutto il resto è vergognoso, Davvero. Una serie che ho deciso di stoppare e che forse, in un lontano futuro riprenderò. Vi basti pensare che ad un certo punto della storia di Cardia ho pensato: Oh, ma che cazzo c'entrano i Maya con i Cavalieri dello Zodiaco? Vuoi Vedere che è un Cross-voer con Voyager e Mistero?

AI CONFINI DELLA SCEMENZA

Bene, Popolo della Rete, questa è la mia personalissima Flop Manga e Comics, fatemi sapere cosa non vi è piaciuto in questo 2013, sarò felicissimo di parlarne insieme a voi. Noi ci vediamo con le Top Manga, Comics, Film, VideoGames e Musica. Ovviamente un +1 è sempre ben accetto. CIAOCIAO

Nessun commento:

Posta un commento